Articoli

Adeguamento di Norme Nazionali alle Disposizioni del Regolamento UE 1169/2011. Sanzioni per Inadempienza.

Il 9 Maggio 2018 entrerà in vigore il Decreto Legislativo N° 231, del 15 dicembre 2017 .      Esso stabilisce le sanzioni conseguenti alla violazione delle disposizioni previste dal regolamento UE 1169/2011 in merito alle informazioni  da riportare sulle etichette dei prodotti alimentari preimballati (NE HO PARLATO QUI) ed all’ adeguamento di talune norme nazionali alle disposizioni dettate dallo stesso Regolamento UE 1169/2011; con la sua entrata in vigore viene abrogato il decreto legislativo 27 gennaio 1992, n. 109.
Quali sono le disposizioni dettate da norme nazionali che devono adeguarsi alle disposizioni del Regolamento UE 1169/2011? Quali sanzioni sono previste in caso di inadempienze? Ne parlo in questo articolo.
 

Cosa Devi Sapere per Evitare le Sanzioni Conseguenti a Non Conformità delle Etichette dei Prodotti Alimentari Preconfezionati

E’ stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana dell’ 8 febbraio 2018,  il Decreto Legislativo N° 231 del 15 dicembre 2017 riguardante le sanzioni per violazione delle disposizioni del regolamento UE 1169/2011. Esso entrerà in vigore entro 90 giorni dalla data di pubblicazione; vale a dire ai primi di Maggio 2018. In cosa consistono le sanzioni? Quali sono le violazioni sanzionabili? Come evitarle? Lo descrivo in questo articolo.

Come Dichiarare le Sostanze Allergeniche sulle Etichette dei Prodotti Alimentari

In questo articolo do alcuni consigli, riportando anche degli esempi pratici, su come dichiarare in etichetta le sostanze allergeniche presenti nel prodotto alimentare.

Quando e Come Dichiarare la Quantità degli Ingredienti in Etichetta

Un aspetto da prendere in considerazione, quando ci si accinge a creare l’ etichetta di un prodotto alimentare preconfezionato è il cosiddetto QUID, vale a dire la dichiarazione della quantità degli ingredienti utilizzati per la sua realizzazione. Le regole da rispettare in merito al QUID sono dettate dal famigerato regolamento UE 1169/2011, in particolare all’ articolo 22 e nell’ allegato VIII del suddetto regolamento. Inoltre, la Commissione Europea è intervenuta, di recente, per dettare le regole dell’ applicazione del QUID con una comunicazione pubblicata sulla gazzetta ufficiale dell’Unione Europea il 21/11/2017; qualche giorno fa,  questa comunicazione è stata  pubblicata anche sul sito del Ministero della Salute. In questo articolo esamino i punti salienti della comunicazione.

Sanzioni per Mancato Rispetto delle Norme sull’ Etichettatura dei Prodotti Alimentari Preconfezionati

Il consiglio dei ministri ha approvato il decreto legge che prevede sanzioni amministrative per gli operatori del settore alimentare che non rispettano le prescrizioni dettate dal regolamento UE 1169/2011 in merito alla fornitura delle informazioni da riportare sulle etichette dei prodotti alimentari.

Valori Nutrizionali, Dichiarazione Allergeni. Chi Deve Attenersi

Un pò di chiarezza sulle norme da rispettare per la dichiarazione dei valori nutrizionali e degli allergeni.

Come Ottenere le Etichette dei Prodotti Alimentari Conformi al Regolamento UE 1169/2011

Se non sai come fare, qui trovi la soluzione.

Disposizioni sulla Denominazione del Prodotto in Etichetta

Informazioni Obbligatorie per i Prodotti Alimentari Non Preimballati